mercoledì, settembre 30, 2009

caro, tranquillo: amami finché te la senti

tengi (da friendfeed)

martedì, settembre 29, 2009

È questo che dà lustro. Non il tempo, ma la qualità di chi me lo abita.

Flounder

lunedì, settembre 28, 2009

secondo me per saper corteggiare le donne bisogna amarle, ma no amarne una, amarle proprio tutte, come "categoria". E amarle, non volercisi infilare dentro

(Sergio Mistro, nei commenti su FF)

sabato, settembre 26, 2009

mi ricordo una trasmissione moooolti anni fa, contro la mafia. era stata organizzata da costanzo e santoro. c'erano tutti. c'era anche falcone. e c'è stato un pezzodimerdarappresentante della regione sicilia che si è alzato urlando che basta con questa cosa della sicilia mafiosa, che erano tutte persone per bene. e ha proseguito dicendo una roba a falcone: giudice c'hai la scorta, sei difeso dallo stato, maccchevvvuoi? falcone ha sorriso d'un sorriso tristissimo e ha scrollato la testa. ancora me lo ricordo quel sorriso lì.

lapiccolacuoca (da friendfeed)
Era come per dire un'altra carezza e non gli senti più il cuore

(il titolo bellissimo di un post di spritz all'aperol )

mercoledì, settembre 23, 2009

Poi stamani mi sono svegliata prestissimo, tranquilla, il sole fuori, e allora ho preso la bici e ho deciso di recuperare un ricordo e una volta per tutte di guardarlo in volto. Ho finalmente attraversato un cancello dove dietro ci stanno tante pietre con tante foto e mi sono fermata davanti a una pietra e a una foto a un anno quasi esatto dall'ultima volta che quella foto si ricordasse ancora chi ero io. E allora ho capito che un pezzettino grosso di me è lì sotto e non lo avrò indietro più, devo solo abituarmi a non cercarlo continuamente.

mastrangelina

martedì, settembre 22, 2009

Sono abbastanza convinto che l'umanità stia ballando mentre affonda il Titanic e tutto sommato è giusto così: solo la nostra estinzione può salvare il pianeta.

Lele

sabato, settembre 19, 2009

Doing something makes you right.

Bre Pettis


Se fai qualcosa hai ragione.

David Orban

venerdì, settembre 18, 2009

E poi attaccava a raccontarmi la storia di Elvira, la puttana che l’aveva nascosto in casa quando aveva sparato nel ginocchio a quello che gli aveva rubato la macchina. L’aveva tenuto in una casa di piazza Nazionale per quattro mesi ed Elvira era innamorata e divideva con lui i soldi. Poi Elvira era morta di una malattia e perciò quando mi parlava della morte si partiva sempre parlando del chiavare, perché lui diceva che morire e chiavare sono la stessa cosa, sono cose che si devono fare per forza.

da Storia corta di Gianni Solla

giovedì, settembre 17, 2009

Secondo me te sei vela dentro, il miracolo di una barca che risale il vento, lo scorrere placido dell'acqua sotto lo scafo, muoversi solo grazie ai mezzi messi a disposizione dalla natura. Chiudere gli occhi e "sentire" il vento che ti accarezza un lato del viso sentendo il movimento della barca attraverso le vibrazioni che trasmette al tuo corpo.

Sergio Mistro
Ma quale nonnina, io vorrei fare il pirata di stocazz...!

(Mara Maionchi, a X-factor)

mercoledì, settembre 16, 2009

"a man can be crushed by sharp words"

Asashoryu, Mongolian Sumo Champion (interview)

martedì, settembre 15, 2009

D: per imparare il tuo mestiere hai fatto qualche scuola?

R: perito tecnico. Poi in realtà il 90% lo studi da solo, però quel 10% di basi ti serve per rompere i coglioni quando arriva altra gente che ha imparato da sola.
raccogliere i dati fa già parte dell'interpretazione dei dati.

(il marke)

domenica, settembre 13, 2009

Il mondo si sostiene mediante il respiro dei bambini

(trovato da qualche parte)

sabato, settembre 12, 2009

io, una volta, avevo una fidanzata coi capelli rossi a cui univo le lentiggini con il trattopen.
alla ventitreesima costellazione mi ha sfanculato.

gap nei commenti di In the mood for writing

venerdì, settembre 11, 2009

"..infatti a volte percepisco per un attimo la solitudine e lo squallore e la tristezza che emana internet
ed è una cosa dolorosa
che se ci pensassi solo per un secondo in più mi sentirei male"

dalla chat con M.

giovedì, settembre 10, 2009

Se dovessi aprire un ristorante specializzato in pranzi di lavoro lo chiamerei "Risi e Busy".

Alessandro Arcuri

mercoledì, settembre 09, 2009

Mi manca molto, Cecilia.
Una donna alla quale cerchi di spiegare che aver tradito occasionalmente la sua fiducia non mette in discussione la lealtà dei tuoi sentimenti è come uno stolto a cui indichi la luna ma lui guarda il dito.
Dell’altra mano.
Infilato su per il culo di Dino Boffo.
Che guarda la luna.

Qualcosa

martedì, settembre 08, 2009

16. Cara Emily, ho appena sentito alla radio che gli Stati Uniti hanno invaso l'Iraq. Devo inviare un messaggio su Usenet?

Certamente. Il tuo messaggio infatti impiegherà dai 3 ai 5 giorni per raggiungere gli utenti Usenet in giro per il mondo. Non c'è niente di meglio che diffondere queste notizie con alcuni giorni di ritardo rispetto ai mass media. Probabilmente sei l'unico al mondo ad aver sentito il giornale radio, quindi devi assicurarti di inviare un messaggio con la maggior sollecitudine possibile.

[evocata da un twit di Mafe]

lunedì, settembre 07, 2009

non ho mai incontrato un uomo che si fermasse a controllare se gli elastici erano uguali.

sancla

domenica, settembre 06, 2009

non ho lati
non sono un cubo

(a schema libero)
E in fondo quella bella storia di fantasmi stava bene a tutti e due, e la facevano durare, da intenditori, come lo zucchero in fondo alla tazza di caffè.

Fred Vargas, Nei boschi eterni (traduzione di Margherita Botto)

martedì, settembre 01, 2009

L'inserimento è il momento che la mamma va insieme al bambino dentro l'asilo con la maestra d'asilo per non sentire subito così forte la mancanza dei loro bambini

Paolo Nori, da La vergogna delle scarpe nuove
(una cosa verissima)