lunedì, novembre 26, 2012

Gli è che quando il dentista ti ha anestetizzato mezza bocca non dovresti proprio leggere certe cose sul socialino mentre sei in un luogo pubblico perché l'effetto è quello della vecchia babbiona con la faccia deforme che sghignazza con la metà mobile e cerca di impedire al filino di bava di colare dalla metà immobile.

Batchiara

domenica, novembre 25, 2012

ultim'ora: il papa ha dichiarato che il bue e l'asinello non erano nella stalla con gesù nella notte di natale.
dov'erano, forse ad avetrana con zio michele? giotto quindi dovrebbe cancellarli dalla sua 'natività' nella cappella degli scrovegni con photoshop? ma soprattutto chi ci pensa ora a ricollocarli nel mondo del lavoro?

Millevocidentro

venerdì, novembre 23, 2012


- Bon, ho confermato in segreteria che domani sono in sciopero
- Sei sexy quando fai il comunista!
- È pure tutto il giorno che fischietto l'inno dell'URSS
- Wow! Ora mi strappo le mutande!
- Asta la revoluction! (Asta non è un refuso)

Marco Beccaria su ff

mercoledì, novembre 21, 2012

Se ti tirano una pietra, tu tira un fiore. Col vaso.

zuccaquasivuota

lunedì, novembre 19, 2012

Bianco o nero

Noi siamo quelli che sopportano, sopportano, sopportano.
Poi una sera vi facciamo la sorpresa e distruggiamo tutto con quattro parole, da un giorno all’altro. Perché noi non possiamo parlarne un po’ prima, giusto per capire se si può fare qualcosa: non ve lo meritate, nemmeno dopo una vita, perché noi siamo quelli che sopportano, quelli che o è bianco o nero, quelli che se non capite da soli siete condannati all’ignoranza e al dolore che vi procureremo.
È giusto così. Non è colpa nostra, siete voi che parlate troppo. Siete voi che dovevate capire, non ne valeva la pena nemmeno parlarne.

Pubblicato il 3 ottobre 2012 da rillo

domenica, novembre 18, 2012

Ma volevo restare nel sogno, per sapere come andava a finire.

Flounder

lunedì, novembre 12, 2012

la grande ondata inspiegabile di bigottismo

Chiara Geloni, direttore di YouDem, bolla queste reazioni come un’”ondata inspiegabile di bigottismo sul nuovo stile ‘pop’ del sito Pd. Che c’è, siete nervosi per il confronto tv?”.

da il fatto

lunedì, novembre 05, 2012

attraversi il Pacifico, fai un colloquio a una ragazza con un curriculum che a Milano le farebbe guadagnare due volte e mezzo quel che prende oggi a Pechino, le chiedi se la sua azienda le dà dei fringe benefit e lei risponde sì, certo, cinque giorni di vacanza all’anno, e ti ritrovi sommerso dall’affascinante e inquietante tsunami dei cinesi che lavorano novanta ore a settimana senza essere Gordon Gekko, e hai a che fare con un signore che senza battere ciglio sborsa trenta milioni di euro per rilevare un esangue marchio di moda italiano tenendone giusto il logo perché al resto ci pensa lui, e Facebook chissenefrega tanto abbiamo Weibo e siamo già in quattrocento milioni e in generale ti pare di sentire intorno a te il vento di quello che temevi potesse essere il futuro e invece è già il presente, allora cominci a pensare che forse dovresti cercare qualche informazione in più sul nuovo Primo Ministro cinese, e che puoi pure risparmiarti la notte in bianco per vedere asinelli blu ed elefanti rossi riempire la cartina dei cinquanta stati

Sir Squonk

domenica, novembre 04, 2012

Una di quelle mattine di dolorosa routine gli scivolò una carezza.

da Il mio papà, laflauta