venerdì, aprile 30, 2004

aiuta anche tu a liberare gli ostaggi!



la RAI ci censura? confidando che i rapitori monitorizzino i siti italiani, scaricati l'apposito kit di cartelli bianchi e tempesta il web con le tue trovate!

PS

l'ultimatum scade dopodomani, hai poco tempo per linkare il kit a tutti quelli che conosci!

L'evoluzione dell'uomo e della Terra è scandita da un ciclo astronomico chiamato "precessione degli equinozi", che si basa sul movimento del Sole rispetto alle costellazioni zodiacali prendendo come riferimento il punto equinoziale di primavera. Ogni anno, nel giorno dell'equinozio primaverile (emisfero nord) o autunnale (emisfero sud), il Sole viene a posizionarsi in un punto diverso dello zodiaco siderale, secondo un moto retrogrado di 50" ogni anno cui corrispondono 1 grado ogni 72 anni, una costellazione zodiacale ogni 2160 anni e l'intero zodiaco ogni 26000 anni circa. Il punto equinoziale percorre dunque le costellazioni zodiacali a ritroso, seguendo la sequenza inversa rispetto a quella normale che va da Ariete a Toro e così via fino ai Pesci. Attualmente si trova nella parte conclusiva della costellazione dei Pesci, ed entrerà in quella dell'Acquario intorno al 2300 circa.

da Asgard News di Gabriele Bertani

mercoledì, aprile 28, 2004

beh, la Gran Bretagna è un po' la Sardegna d'Europa, no?

brainblogging

martedì, aprile 27, 2004

Esserci significa dialogare, partecipare e far partecipare. Mandare messaggi non basta, perche Internet non manda messaggi: li elabora collettivamente.

giuseppe granieri

lunedì, aprile 26, 2004

aspettative sempre maggiori nei confronti dei maschi (per essere interessanti cosa occorre fare oggi? Essere poco meno di Superman col cervello di Eistein e la sensibilità di una puerpera!)

Lasciato là da: spiritum

domenica, aprile 25, 2004

25042004
buona liberazione a tutti.

Auro


ciao bella ciao
ciao linda, ciao carla capponi, ciao staffette, ciao ragazze senza un nome.
oggi brindo a voi. viva la libertà.

postato da Aleph


Perché sai sparare, facevi la poliziotta?
no, ma da piccola mi cambiavano i pannolini i partigiani

posted by arkangel


io nella vita non ho avuto natali e compleanni,
non ho avuto pasque né giorni del ringraziamento.
ho festeggiato sempre e solo una ricorrenza:
oggi. il 25 aprile.

by babsi

sabato, aprile 24, 2004

Se c’è qualcosa che potrebbe diventare qualcosa di diverso, lo diventerà. Basta collaborare :)

Postato da mafe (nei contributi a BlogRodeo 1.0)

venerdì, aprile 23, 2004

"La pubblica accusa fu molto severa nei confronti del grosso personaggio: affermò trattarsi di un delinquente pericolosissimo e lo dipinse come qualcosa di disumano."
Guareschi - Il destino si chiama Clotilde

[fraps]


"La pubica assisa fu molto sincera nei confronti del grosso menaggio: affermò trattarsi di un corpo soddisfacente insidiosissimo e in sé lo sospinse come qualcosa di disumano."
Rilletti - Il destino si chiama Clitoride

rillo [nei commenti]

giovedì, aprile 22, 2004

Acredine?

Una sera di tanti anni fa, in un bar all'aperto in riva al lago dove stavo bevendo una birra con gli amici, si presentò uno che chiese un panino con salsiccia. Dopo averlo addentato, disse a voce alta "Questo panino fa cagare" e lo ributtò dall'altra parte del bancone. Immediatamente accorse il padrone e cominciarono gli spintoni.

Poi intervenne il fratello del padrone, e la cosa prese una piega più ordinata: uno teneva il tizio inchiodato di schiena sul tavolo (il mio tavolo) e l'altro gli tirava cazzotti in pancia.

Ecco, quella era acredine.

Gaspar

(nei commenti del suo blog)

mercoledì, aprile 21, 2004

Bello, arrivare in ufficio e scoprire di aver chiamato dicendo che stavo male.
Ho un alterego premuroso, ma totamente falso. :-)

LadyK (Cose da pazzi... Non ero io!) alle 10:25 del 21 aprile, 2004
dai commenti di in cuor mio

martedì, aprile 20, 2004

Versi Maltusiani

Il weekend è quella cosa
che in un lampo se ne va
vai a letto e l'hai davanti,
ti risvegli, è già passat

postato da sphera su Maltusiani&C

lunedì, aprile 19, 2004

e maiali grassi nel cortile.
un francobollo di benessere
zio benedetto...

ceneri in cielo,
da bruciare e far volare,
in tanta aria.



venerdì, aprile 16, 2004

La serendipità non è il caso, ma la capacità di capire il valore delle opportunità che si presentano ai nostri occhi.

serendip

giovedì, aprile 15, 2004

La legge è uguale per tutti: Rapina a mano armata, fino a 10 anni. Estorsione, non più di 10 anni. Violenza Carnale, max 10 anni. Associazione Mafiosa, da 5 a 15 anni. Possesso di 3 Canne, da 6 a 20 anni.

vomitato da ethico

mercoledì, aprile 14, 2004

BLOGRODEO 1.0
È arrivato! Spostati!

martedì, aprile 13, 2004

ma se ami qualcuno puoi obbligarlo a cambiare strada?

e se prevedi che con quella strada arriverà ad un precipizio?

link
questi tagli tréndy sono orréndi.
BLOGRODEO
siete pronti, siete caldi?

lunedì, aprile 12, 2004

Chi insiste che frequentare ambienti digitali rende asociali di fatto nega la realtà.

:: mafe

sabato, aprile 10, 2004

non è male sa,qui???
l’albergo è carino..pulito..
il letto comodo
e la camera ha la vista sul giardino..
piccolo ma molto grazioso..peccato che non ci si possa andare sempre
sarà una bella vacanza,sono sicura..
aveva ragione mia figlia..come sempre..
ha faticato tanto per convincermi a venire a riposare un pochino..
per meritarmelo,me lo merito..eccome!!!
le ho tirato su 2 figli che sono una meraviglia..
sa,lei aveva il suo lavoro,è laureata la mia ragazza!!
due bimbi scatenati,ma belli come il sole
adesso sono grandi ormai ..e sono molto impegnati..
ma mi telefonano,sa?? …cioè io li chiamo,ma quei poveri ragazzi..
tra lo studio,gli amici ..le fidanzate hanno poco tempo..
a me basta sentire la loro voce,ogni tanto..
ma mi pensano sempre ,lo so ..
anche mia figlia è superimpegnata
lei è molto brava,
si occupa di volontariato...ahhhh sì!!!
mi dicono tutti”ha una ragazza che è un angelo…”
pensi, va a dar da mangiare agli anziani della parrocchia..
con le altre sue amiche....
dopo si rilassano e magari fanno una partitina a carte
fanno bene.. sono ancora giovani..
e poi con tutti i pensieri che hanno
devono distrarsi un po'..

a dir la verità ,
se proprio devo esser sincera,
avrei preferito una camera singola..
ma mia figlia ha insistito tanto
per prenotarla a due letti
mi diceva “così fai amicizia e vi fate compagnia..vedrai come starai bene..”
come si chiama la mia vicina??
ehh non lo so…non parla..
è una signora molto riservata…fine però,eh??!!
guarda sempre in terra
ho anche guardato se ha perso qualcosa,ma non so cosa cercare
se me lo dicesse l’aiuterei meglio....

certo che le giornate sono un po’ lunghe....
non arriva mai sera...
fosse per me
io tornerei anche a casa ...
avrei tante cose da fare a casa mia...
ormai sono qui da 7 mesi e mi sono riposata abbastanza…
anzi…sa cosa faccio??
adesso preparo le valigie
così,se domani mia figlia mi viene a prendere
mi trova già pronta e non le faccio perdere tempo...

ma non lo dica a quella suora là
è esaurita ..e l’ultima volta che le ho preparate
ha avuto il becco di ferro di dirmi che a casa non ci vado più…
e me le voleva anche portar via ...
le mie valigie
poveretta…mi fa pena..
è sempre così nervosa...
sarà perchè è molto sola..

non ha mica una figlia come la mia...lei!!

postato da giarina

venerdì, aprile 09, 2004

"Ma Valido, dopo aver di nuovo emesso un forte grido,
rese il server"
Matteo 27,50

giovedì, aprile 08, 2004

martedì, aprile 06, 2004

Il tradimento non è innamorarsi di un'altra persona o amarne mille nello stesso tempo. Si tradisce quando si umilia qualcuno per giustificare le proprie scelte.

Serendip

lunedì, aprile 05, 2004

www.blogrodeo.org

gattostanco...

sabato, aprile 03, 2004

Voglio un matrimonio a tempo determinato.
Da rivedere ogni sette anni, giusto il tempo percorso dal pianeta Urano per spostarsi da un segno all'altro e causare nuovi guai.
La crisi del settimo anno deriva proprio da questo.
Troppi sette anni?
No.
Chi vuole mettere al mondo dei figli deve assumersene l'intera responsabilità e da che mondo è mondo i bambini hanno bisogno dei genitori per il periodo che va da zero a sei anni.
Intanto cresceranno senza traumi, sapranno che a un certo punto della loro piccola vita sarà normale che i genitori vadano a riaffermare o ritirare la parola data.
Ma già, ci sono i beni...
E diciamocelo allora che di questo si tratta.
Perché solo di questo si tratta, il patrimonio familiare.

IlCapitanoCheNonC'è - Thera




venerdì, aprile 02, 2004

Blogrodeo?

alblog, ecate, fraps, gattostanco, nove novembre: merdaday, piccoli equivoci senza importanza, principe...