domenica, marzo 30, 2008


sparklin' drops of spring
Inserito originariamente da Steve took it

giusto due gocce di primavera...

sabato, marzo 29, 2008

Cosa resterà di tutti questi bit
domani?
Saranno dispersi, come la pula nel vento.

Spiritum

venerdì, marzo 28, 2008

Diventa pedone anche tu!
Con i soldi che risparmi ti potrai viziare. E potrai oziare. Sostare ore ed ore dove ti pare.

spaventapassere

lunedì, marzo 24, 2008

Quella che il bruco chiama fine del mondo, per il mondo è una farfalla.
(Wu Zhao, IX sec. a.C.)

gilgamesh nei commenti di Herzog

domenica, marzo 23, 2008

giovedì, marzo 20, 2008

"Per la maggior parte dei contenuti informativi presenti sul web..., [la traduzione automatica] risulterà preziosa e plausibile".
Bill Gates, intervento alla Princeton University, 14 ottobre 2005

mercoledì, marzo 19, 2008

Viaggiate cioccolati

severine

lunedì, marzo 17, 2008

Dimenticatemi spesso.
Ite, blog est.
F

affrancato e spedito da Effe

domenica, marzo 16, 2008

Credevo che fosse una buona idea considerare le faccende domestiche del sabato come un esercizio zen, dai l'aspirapolvere, togli l'aspirapolvere, e invece la cosa più saggia da fare è procurarsi un discepolo che si occupi delle faccende per noi.

mercoledì, marzo 12, 2008

At some point in the evolution of MMORPGs, MUDs forked and we ended up with most of the people who liked creating objects and worlds in places like Second Life where, while you CAN make games, most of what happens is world creation. The "gamers" ended up in games like World of Warcraft where the game play aspect has been honed to a fine art, but the player content creation aspect has been completely lost. (Although most of the developers are former obsessive players.)

da joi ito

martedì, marzo 11, 2008

se pensi a tutta le gente che conosci e parla a vanvera, o i cui contenuti sono così lontani da ciò che esprimono a parole, allora anche la loro sarà una lingua inesistente.

Flounder nei suoi commenti

venerdì, marzo 07, 2008

sono frivola. frivola e felice. e di sinistra.
sono così frivola che io un partito che comprenda la binetti e uno che non vuole imporre sanzioni alle aziende che non fanno lavorare i dipendenti in sicurezza (questo per dire che non è che fossi così distratta, poi), io un partito così non lo voto.
anche se al seggio ci andrò con le paco gil.

sono frivola, felice, di sinistra e io l'internazionale la so davvero.

auro

giovedì, marzo 06, 2008


WINTER 2008 IN BEIRUT
Inserito originariamente da mazen kerbaj

- HEATER: out of service (too much electricity cuts)

- CENTRAL HEATING: out of service (fuel too expensive)

- BURNING TIRES: out of service (too far)

- GAS HEATER: out of service (too dangerous)

"i only see one solution left: writing a petition to oblige the industrialized countries to accelerate the planet heating."

in verità, la cosa più importante secondo me, la cosa in assoluto per cui mi piace di più ascoltare le radio dove parlano, perché è un assioma: fai parlare uno per un tot di tempo, prima o poi gli scappa una vaccata.

eio

martedì, marzo 04, 2008

questo blog è esistito solo durante il 29 febbraio, giorno che non c'è, e ha raccolto una cinquantina di racconti di ogni inesistenza, abbandonati poi all'oblio. Molte le richieste di non oscurare quelle storie. Ma ci si inganna. Quelle parole, questo blog, e perfino il giorno in cui tutto è accaduto, non sono esistiti mai. 29 febbraio 2008.

IL BLOG CHE NON C'E'

lunedì, marzo 03, 2008

lily_loly_pop: se il portatile mi cade nella vasca mi ammazza?
Serëžka: se non lo fa ti finisco io.

mirumir