domenica, marzo 16, 2008

Credevo che fosse una buona idea considerare le faccende domestiche del sabato come un esercizio zen, dai l'aspirapolvere, togli l'aspirapolvere, e invece la cosa più saggia da fare è procurarsi un discepolo che si occupi delle faccende per noi.

Nessun commento:

Posta un commento