giovedì, settembre 17, 2009

Secondo me te sei vela dentro, il miracolo di una barca che risale il vento, lo scorrere placido dell'acqua sotto lo scafo, muoversi solo grazie ai mezzi messi a disposizione dalla natura. Chiudere gli occhi e "sentire" il vento che ti accarezza un lato del viso sentendo il movimento della barca attraverso le vibrazioni che trasmette al tuo corpo.

Sergio Mistro

Nessun commento:

Posta un commento