domenica, settembre 24, 2006

Buondì, mi chiamo Pedro e sono un Agapornis Fischeri (un pappagalletto inseparabile, insomma). Il negoziante che mi ha venduto mi ha infilato un dito laggiù, ha sentenziato che ero di "forcella stretta" (un masculo, insomma) e mi ha smollato a una piccola bimbetta autistica, la quale mi ha messo in un gabbiolotto con Trudy, una femmina della mia stessa specie.
Trudy, per quanto di bel sembiante, è una pazza scorbutica e isterica, gelosissima del biscotto all'uovo. Non solo: siccome è stata allevata a stecco fin da pulcina, crede d'essere un'umana.

[ leggi tutto ]

utente anonimo, nei commenti di Gatti Pazzi

Nessun commento:

Posta un commento