lunedì, ottobre 24, 2011

il gioco è di guardarle in faccia e sentirle addosso, tutte le mattine del mondo.

Sphera

Nessun commento:

Posta un commento