giovedì, ottobre 27, 2011

E anche i ricordi imballati in scatoloni, ce li barattiamo al mercatino dell’usato… un pezzo di noi finirà in una casa, un altro brandello in un’altra. Una scapola come portacenere, un piede come fermacarte, un occhio come palla pazza, la milza come antistress…

da Cemetery di issohardtosee

Nessun commento:

Posta un commento