venerdì, settembre 03, 2010

ma galleggiare in questo modo non era una soluzione. Doveva darsi da fare e nuotare verso riva. Si girò di nuovo, e battè con forza le gambe per cercare di contrastare la corrente e acquistare velocità. Ma il dolore all’addome, che si era leggermente attenuato, cominciò di nuovo a farsi sentire con una fitta così rapida che tutta la parte destra della gamba sembrò irrigidirsi,

(Il crampo di Gao XingJian)

Nessun commento:

Posta un commento