sabato, marzo 06, 2010

La Libia (a seguito dell'arresto di uno dei figli di Gheddafi e consorte per maltrattamenti ai domestici, avvenuto in Svizzera) ha dichiarato la Jihad. Il trattato firmato da Berlusconi, Frattini e Maroni il 20/01/2009, oltre a una consistente somma in denaro e allo scambio di segreti miltiari e tecnologici "impegna l'Italia a sostenere la Libia nei suoi conflitti". Toccherà chiudere la frontiera a Chiasso e imprigionare il Perotti quando tenterà d'infiltrarsi.

Gilgamesh

Nessun commento:

Posta un commento