venerdì, febbraio 05, 2010

il podestà, per sicurezza, aveva ordinato l’affissione di manifesti a ogni porta, con la proibizione assoluta di sognare.

Flaviano Fillo, Formiche, in Microcenturie

Nessun commento:

Posta un commento