giovedì, giugno 28, 2007

non dirci più "I have a dream", che sarebbe un po' banale: di' la verità: "I am a dream". Il sogno che la tua generazione ce la farà, metterà d’accordo tutti, i neri con i bianchi e i padani coi mafiosi; Luxuria si fidanzerà con Ratzinger e tu celebrerai le nozze durante la Notte Bianca, al Colosseo, prima di uno spettacolo di gladiatori per la fame nel mondo.

Leonardo

Nessun commento:

Posta un commento