lunedì, febbraio 19, 2007

uno dei costumi traumatici è quello da Pierrette.
che è l'equivalente femminile di Pierrot. con la goccia sulla faccia e vestito bianco e nero con sottogonne.
scomodo e strettino perché ogni volta che mi muovevo faceva anche crack.

Elena

---

sbucò da sotto il tavolo una ragazza graziosa e giovanissima, quasi una bambina, in costume da Pierrette con calze di seta bianche

Arthur Schnitzler, Doppio sogno (a cura di Giuseppe Farese)

Nessun commento:

Posta un commento