giovedì, settembre 07, 2006

Il migliore è sempre stato mio nonno, che adesso ha 85 anni, il bastone e ha appena finito di spiegarmi un articolo che ha letto su L'Unità sulle nuove scoperte sui neuroni a specchio. Quando stavo per nascere io tutti gli dicevano: "Allora, chissà come sarai contento che stai per diventare nonno!" e lui che gli rispondeva, bello tranquillo, dopo averci riflettuto un attimo: "Mah, a saressa piò cuntein sa stessa per dvinter nvod (Mah, sarei più contento se stessi per diventare nipote)".

postato da: burmashave

Nessun commento:

Posta un commento