lunedì, gennaio 28, 2013

"Sono senza mutande". Ciò che un tempo suonava erotico, ora denuncia cassetti vuoi.

splendidi quarantenni

Nessun commento:

Posta un commento