lunedì, dicembre 10, 2012

Dopo una dura giornata di lavoro, chiedo a mio marito di mettere lui a dormire nostra figlia di due anni. Un quarto d’ora dopo, la bimba compare in sala e mi dice: “Papà nanna”.

da VDM, riproposto in versione italiana da Blogorrea

Nessun commento:

Posta un commento