venerdì, aprile 27, 2012

Non mi rendo conto che sto seguendo il ritmo di una qualche segreta dolente danza.

mich in sintesi

Nessun commento:

Posta un commento