domenica, settembre 04, 2011

Quando entro alla Feltrinelli il commesso gay mi viene incontro radioso e mi dice “ho qualcosa per te. ah. questo libro lo chiamano anche il Manifesto delle Lesbiche”
Nella sua frase, due errori:
1) non sono lesbica, ma lui crede di sì, probabilmente perché so parcheggiare.
2) il libro non è affatto un manifesto delle lesbiche, ma un capolavoro.

Arkangel

1 commento:

Zu ha detto...

il libro è Donne che corrono coi lupi di Clarissa Pinkola Estés

Posta un commento