giovedì, giugno 16, 2011

Io so, per averlo misurato con la mia fatica, che la felicità si può scegliere. Non è un caso. Il fatalismo è solo il nome elegante che diamo alle nostre indecisioni, alle nostre paure, agli ostacoli che – in definitiva – non abbiamo voglia di superare.

Sabina Moscatelli in un commento su facebook

Nessun commento:

Posta un commento