venerdì, maggio 13, 2011

Con la voce di mia madre, abbiamo misurato che ragazza è un attributo del cuore, un battito d’ali sicuro, che ti fa ricominciare daccapo, con un sorriso pulito, perché la vita è una roba seria, mica da ridere. Ma se non ci ridi su, sei fregata e diventi una donna incatenata in abiti troppo eleganti, stonati con le ballerine senza calze o le infradito sgargianti che dicono chi sei.

Sabina

Nessun commento:

Posta un commento