mercoledì, gennaio 05, 2011

Noi, dè: si fece uno scatto che si pareva diocristo coso, lì, quel corridore negro che corre i cento metri in cento metri (forse anche meno) e ci s’inguattò fra le frasche.

Sauro

Nessun commento:

Posta un commento