giovedì, novembre 04, 2010

"Il mio posto di lavoro ce l'ho in mezzo alle cosce", disse Luisella, almeno così aveva detto di chiamarsi. Si tirò indietro i capelli con le mani e continuò, "adesso perché la conversazione tra te e me continui, devi dirmi esattamente quanti soldi hai in tasca".

Gianni Solla, Appunti

Nessun commento:

Posta un commento