martedì, giugno 01, 2010

La pianta del Rooibos (Aspalatus linearis) è nota per l'infuso delle foglie che diventa "rosso fuoco". Contiene una buona concentrazione di polifenoli, antiossidanti che aiutano a contrastare l'azione dannosa dei radicali liberi in eccesso, è senza teina e ha un basso contenuto di tannini. Grazie alle sue proprietà calmanti, regola il sistema digestivo e favorisce il sonno.

1 commento:

Zu ha detto...

aggiungerei che è energetico

Posta un commento