domenica, gennaio 31, 2010

Che ai freddi giorni della merla si contrappongano le calde notti della passera.

splendidi quarantenni

Nessun commento:

Posta un commento