venerdì, gennaio 15, 2010

Capii che accettare i propri limiti non significava essere dei falliti o degli sconfitti, ma dava la possibilità di migliorarsi. Se capisci che puoi sollevare cento chili e non mille, magari, allenandoti, dopo un po' ne tiri su centodieci, poi centoventi. Magari a mille non arriverai mai, ma migliorerai. Prima, però, devi prendere atto di chi sei davvero.

Sandrone Dazieri

Nessun commento:

Posta un commento