sabato, novembre 01, 2008

il divieto aguzza la mente, riattiva i ricordi, accende le metafore.

luisa carrada

Nessun commento:

Posta un commento