mercoledì, giugno 11, 2008

S:
e se ti dicessi che il dolore è spesso auto-imposto ?
(spesso, non sempre non raramente)

M:
dovresti leggere la possibilità di un'isola di houllebecq.

Nessun commento:

Posta un commento