venerdì, novembre 03, 2006

niente di immobile per colpa di quella marea che sospirava come una donna innamorata dal petto molto formoso

blulu

Nessun commento:

Posta un commento