domenica, ottobre 08, 2006

con più dolce canzone e più profonda

Dante Alighieri, Divina Commedia (Purgatorio, Canto XXXII)

Nessun commento:

Posta un commento