domenica, agosto 20, 2006

Quando sei dietro al bancone di un bar tutti quanti si sentono in diritto di romperti le palle. In particolar modo se hai le tette in bella vista.

Juditta, quei pantaloni ti stanno maledettamente bene.
A te invece quella faccia di merda sta come uno schizzo sulle lenzuola di seta.

[ continua ]

da Juditta Scompiglio e i suoi amanti

Nessun commento:

Posta un commento