lunedì, luglio 17, 2006

"Nelle sue tre opere possiamo vedere la maturazione caratteriale dell'autore: in Una vita il protagonista si uccide perché è un inetto. In Senilità, sempre per inettitudine, si rinchiude in se stesso. Nella Coscienza di Zeno resta sempre un inetto, però se ne frega."

postato da PlacidaSignora

Nessun commento:

Posta un commento