martedì, giugno 27, 2006

FARE OUTING*
Il significato di coming out è spesso poco chiaro alla maggioranza degli eterosessuali. Non è raro vedere utilizzata in modo improprio - sui giornali, su Internet, in Tv - questa espressone, laddove sta invece a indicare un'altra situazione. "Fare outing" non significa dichiarare la propria omosessualità - come molti pensano - ma significa che qualcun'altro l'ha fatto al vostro posto. Ad esempio, se Jenny dichiarasse a Tim "Sono lesbica" - Jenny farebbe coming out, se invece fosse Marina a dire a Tim "Jenny è lesbica" allora Marina farebbe outing su Jenny.

Nessun commento:

Posta un commento