martedì, settembre 21, 2004

La sottile linea azzurra

Prendo spunto dalla vicenda di Monia Alessandrini, autrice del blog Comzine, [...] porzioni molto consistenti del suo lavoro erano riportate integralmente, virgole comprese, senza che le fosse stato chiesto il permesso di riprodurle e senza che lei venisse citata come autrice.

[...leggi tutto]


La fonte prosciugata

[...] C'è il rischio insomma che venga attraversata la sottile linea azzurra che separa la condivisione dall'appropriazione.

[...leggi tutto]


Editori di sé stessi

[...] Potrebbe trattarsi del futuro dell'editoria, o perlomeno, creare un canale alternativo a quello tradizionale che consenta a nuovi autori di farsi conoscere da un pubblico sempre più vasto

[...leggi tutto]


Gilgamesh

Nessun commento:

Posta un commento