mercoledì, luglio 14, 2004

Ci siamo riconosciuti tra una folla di facce anonime, ed è quello che la maggior parte delle persone vorrebbe. Qualcuno capace di levarti dall'anonimato, qualcuno in grado di riconoscerti.

l'uomo nel quadro

Nessun commento:

Posta un commento