giovedì, febbraio 12, 2004

Il confronto, tra una "fissata" e una "profana", è una lotta (ideologica e pacata). Le sue domande, tante: ma che interesse c'è ad incontrarvi di persona? Non è meglio restare nel mistero e continuare a leggersi? Non c'è delusione? Non è forse che quello che scrivete non siete VOI, ma l'espressione della vostra creatività, quindi una proiezione? E giù a sbrodolare motivazioni vecchie e nuove, a volte anche improvvisate.
L'unica risposta concreta, nella sua semplice banalità, l'ha avuta sul "perché tenere un blog": perché è divertente. E anche se non è certo tutto qui, l'ha trovata una "giustificazione" soddisfacente.
A volte, come basta un niente.

Lady K