venerdì, maggio 10, 2002


Hai ragioni, hai ragioni. Tutti hanno ragioni. Quelli che dicono la falda resta com'è e quelli che pure vedono tutta la Maremma incazzata per il decreto che approva il mescolamento degli schifi postindustriali al resto dell'ambiente. Distrazioni tecniche, per il link. Mica non ne capitano. Scusate ma scorsa settimana fuori di me dalla rabbia per questo provvedimento criminale. 12 anni di scazzi e poi passa il terzo traforo. Se mi consentite un giudizio equanime e sereno, Lunardi infame. Tra due anni – termine previsto lavori - dai rubinetti qui escono i detriti dei lavori, altro che la falda non viene toccata. Per il resto, i cinghiali qui intorno distruggono i campi di zafferano, e poi i cacciatori se la pigliano con me. Io diserto, e me la do nel bosco, con gli scoiattoli.
Sto cercando le istruzioni per costruire un sistema idroponico passivo, che stavano in rete in italiano ma non le trovo più, le faceva il conchetta di Milano. So e spero che arriveranno segnalazioni, e vi ringrazio anticipatamente.

Nessun commento:

Posta un commento